Le ultime news

Ora in streaming: Culture Next, il podcast

Ascolta gli esperti di Spotify, Gimlet, The FADER e altri ancora che discutono dei maggiori trend audio che stanno formando la Gen Z e i Millennial.

In luglio abbiamo lanciato Culture Next vol.3, la più recente edizione dello studio annuale commissionato da Spotify Advertising, che studia i trend audio plasmati da Millennial e GenZ. Nella nostra ricerca abbiamo analizzato le due generazioni che creano, curano e sperimentano la cultura in tempo reale - e abbiamo evidenziato le aree di interesse per gli investitori.

E ora, siamo di nuovo qui, con il primo Culture Next podcast, presentato da Marion Boeri, Global Lead of Thought Leadership e Julia Peterson, una giovane ricercatrice dell’agenzia Archrival. In ognuno dei 5 episodi verrà approfondita l’analisi dei trend audio emersi nel report di quest’anno, anche grazie all’aiuto di esperti del settore e di Spotify.

Hai un attimo? Indossa le tue cuffie e ascolta il trailer:

00:00 / 00:00

Hai mezz’ora o qualche minuto in più? Ascolta gli episodi (in inglese), disponibili ora su Spotify:

  1. Audio: The “It” source ror a new generation of listeners

In questo episodio, la Managing Director di Gimlet, Lydia Polgreen, chiacchiera con le nostre conduttrici per discutere di come l’audio giochi un ruolo particolare nella vita dei Gen Z e dei Millennial - come loro principale e più attendibile fonte di notizie, informazioni, intrattenimento, segnalazione di prodotti e molto di più.

“Rather than closing you off to the world… audio really feels like it opens you up.”

– Lydia Polgreen, Managing Director di Gimlet

  1. Remote Connections: New digital audio trends that emerged from the pandemic

Ascolto in casa tramite smart speaker. Concerti virtuali. Streaming in auto durante i viaggi. Nel corso della pandemia, la modalità di ascolto si è spostata da un’esperienza solitaria con cuffie o auricolari a un nuovo modo di connettersi. Scopri come i comportamenti di ascolto continueranno ad evolversi tra i Millennial e la Generazione Z, insieme a ulteriori previsioni di Craig Weingarten, Global Head of Industry, Automotive & QSR di Spotify.

  1. ‘Symbiotic Creation’: How Gen Z is revolutionizing fandom

Mentre le generazioni precedenti erano solite rilassarsi e ascoltare, la Gen Z ha abbracciato il modo di pensare dei creatori e gioca un ruolo attivo nell’ampliare la visibilità di nuovi artisti, creare con loro canzoni e future hit. In questo episodio ascolteremo direttamente dai creatori come accolgono i fan nel loro processo artistico e parleremo con Salvatore Maicki, Creative Content Manager dell’etichetta FADER e co-presentatore e produttore associato del podcast THE FADER.

“I’m fascinated at watching fans react to artists in these niche spheres, and seeing it manifest in memes and homemade music videos and… You can have a reaction to music and encapsulate that in your own creation immediately.”

– Salvatore Maicki, Creative Content Manager del FADER

  1. ‘New Voices’: Meet the audio creators at the forefront of culture

Incontra i creatori di Gen Z e Millennial che hanno attraversato le tradizionali barriere della cultura per condividere punti di vista e vibrazioni che non sono mai state esplorate dai media tradizionali. In questo episodio, le nostre conduttrici parleranno con Tye Comer, Senior Product Manager di Spotify e autore delle playlist Outside Voices di Spotify Advertising.

  1. ‘Affinity-Hoods’: Rethinking demographic segmentation

I Millennial e i Gen Z hanno cancellato le logiche della segmentazione demografica del passato. Non possono essere definiti unicamente da età, razza, genere o territorio - ed è ora che gli investitori considerino le loro similitudini legate alla condivisione delle passioni. In questo episodio, Sean Kagelman, Global Head di Audience Solutions per Spotify condivide con le conduttrici come i “gruppi per affinità culturale” si comportano sulla piattaforma e cosa questo possa significare per i brand e per il marketing in futuro.

Ascolta tutti gli episodi di Culture Next podcast, e scarica l’ultima edizione del report Culture Next per maggiori insight e tendenze.

Let’s talk