Case History

Unipegaso e Spotify rivoluzionano l'apprendimento da remoto

Unipegaso, una delle più grandi università telematiche in Italia, ha utilizzato Spotify per diffondere brand awareness tra studenti di scuola superiore pronti a proseguire gli studi. Presentandosi come "l'università che segue il tuo ritmo", Unipegaso ha voluto sottolineare la libertà offerta dall'apprendimento da remoto — e l'autonomia che si ottiene costruendo il proprio percorso. Per realizzare la campagna ha utilizzato annunci audio e video.

Il mix di media

  • Ambito del brand: istruzione
  • Obiettivo: brand awareness
  • Target: potenziali studenti, 17-20
  • Targeting utilizzato: interessi e contesti in tempo reale
  • Mercato: Italia
  • Formato: annunci video e audio

The brief:

La pandemia ha accelerato la tendenza verso l'apprendimento da remoto e molti studenti sono passati per la prima volta a classi interamente virtuali. La Gen Z, più di qualsiasi altra generazione, attribuisce molta importanza a orari flessibili ed equilibrio tra lavoro e vita privata. Inoltre, ama la tecnologia e la considera un mezzo di fuga da un vita trascorsa apparentemente sempre davanti allo schermo. Infatti, il 71% della Gen Z afferma di utilizzare l'audio per ridurre lo stress.1

Unipegaso ha visto in questi dati l'opportunità di sfruttare l'eccezionale targeting dell'audience di Spotify Ad Studio — è riuscita a entrare in contatto con i potenziali studenti nella fascia di età 17-20 anni attraverso dispositivi, contesti e momenti rilevanti.

The solution:

Pur essendo una delle università telematiche meglio consolidate in Italia, Unipegaso voleva trovare nuovi canali digitali per raggiungere un pubblico ancora più ampio. Oltre a pubblicare annunci audio per la prima volta, Unipegaso ha adattato risorse video che aveva già a disposizione per lanciare una campagna multiformato con annunci video e annunci audio digitali — i dati di Spotify suggeriscono che con questo tipo di campagna l'ad recall aumenta del 90% e l'awareness del brand di più di 2 volte.2

Con un vero approccio "test and learn", Unipegaso ha impostato un targeting diverso per ciascun gruppo di annunci per vedere quale segmento avrebbe ottenuto i risultati migliori. Il 75% degli ascoltatori Spotify afferma di ricordarsi maggiormente gli annunci che riconoscono il momento in cui si trovano o il loro contesto.3 È stato così per Unipegaso, i cui annunci sono stati mostrati nei contesti giusti e sono rimasti al centro dell'attenzione.

SPO106-Unipegaso-Inline-GIF-1600x1200-v3

L'impatto:

La prima esperienza di Unipegaso con la pubblicità audio digitale e la narrazione audio è stata un grande successo. La campagna ha trovato il suo ritmo con il target, generando un tasso di conversione del sito web del 4,02% e un tasso di conversione della campagna video dell'1,3% (ben oltre il benchmark di Spotify dello 0,06%).

  • 1,3%

    Click-through rate degli annunci video

  • 4%

    Tasso di conversione del sito web

"L'utilizzo di Spotify Ad Studio è semplice e intuitivo, ma la funzionalità che ci ha particolarmente stupiti è il targeting del pubblico estremamente preciso."

Davide Cesarano

Digital Strategist dell'Università Telematica Pegaso

Sei pronto a farti sentire?

La tua campagna audio è a portata di click con Ad Studio, la piattaforma pubblicitaria self-service di Spotify.

Sources: 1. "Spotify Culture, Next vol. 3," US. 2021
2. Nielsen Brand Effect on Spotify, March 2020
3. "Key Moments Survey," Spotify Users aged 15-40, US, UK, DE, IT, SP, MX, BR, AU. October 2019. *answered top two boxes on a scale from Strongly Disagree to Strongly Agree

Looking for something a little more custom? Let's talk.