Case History

Mangiare a ritmo di musica da McDonald's

Se sei come noi, quando ti vengono servite le patatine fritte calde fai una piccola danza della felicità. Ora c'è una playlist che fa da colonna sonora a quei momenti, ispirata e basata sulle iconiche patatine di McDonald's. McDonald's ha cercato di riprodurre alcune esperienze interattive per gli amanti delle patatine e di Spotify in Brasile: i risultati sono stati deliziosi.

La sfida

Migliorare l'esperienza del ristorante per i clienti che hanno voglia di sperimentare momenti musicali nei McDonald's brasiliani che aderiscono all'iniziativa.

La grande idea

Le milioni di playlist presenti su Spotify suggeriscono che l'unica cosa piacevole come una playlist accuratamente selezionata sia ordinare delle belle patatine croccanti. Ma è possibile che uno spuntino salato riservi una dolce sorpresa? Scoprilo sbloccando la playlist "Fries List".

La magia

La playlist "Fries List" è completa di brani come "FriTops of the Moment", "I'm Out of Fries" e "Someone Stole My Fries".

I visitatori di McDonald's potevano accedere alla playlist solo posizionando le loro patatine fritte sul contorno di un codice Spotify, presente sulla tovaglietta dei loro vassoi. Un codice Spotify è come un codice QR per gli amanti della musica e, una volta eseguita la scansione con la fotocamera di un telefono, ti indirizza direttamente alla musica o ai podcast sulla piattaforma. Era una soluzione semplice e gustosa, dal momento che era necessario sbocconcellare alcune patatine per rientrare nei contorni del codice. Insieme all'agenzia DPZ&T di San Paolo, abbiamo tolto questo spuntino dalla friggitrice e lo abbiamo depositato in una playlist bollente.

La campagna si è guadagnata una copertura stampa internazionale, dimostrando ancora una volta che con Spotify la creatività fa sempre parte del menu.

Let’s talk

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.